Parole tronche, piane, sdrucciole e bisdrucciole

L'accento l'elemento prosodico che caratterizza la sillaba ed indicato da un aumento della forza espiratoria e del tono:

casa, medico, letto, armadio, donna, condizione, ecc.

Classificazione delle parole in base all'accento o alla forza espiratoria

In italiano, l'accento libero ma limitato alle ultime quattro sillabe della parola. In base alla sillaba in cui maggiore la forza espiratoria, le parole si classificano in tronche, piane, sdrucciole e bisdrucciole:

sof, caff, citt, virt, trib, pap (ultima sillaba, tronche)
altezza, uomo, libro, barca, cosa, ponte (penultima sillaba, piane)
tavolo, verifica, indagine, mitico, origine (terzultima sillaba, sdrucciole)
verificano, vendimelo (quartultima sillaba, bisdrucciole)